venerdì 23 settembre 2016

PANNO STRUCCANTE_CLEANSING CLOTH di KIKO_

Ciao amiche, ormai cerco di pubblicare due volte alla settimana o almeno ci voglio provare, il martedi e il venerdi. Vediamo quanto riesco ad essere precisa almeno per una volta!

Oggi vi propongo una recensione di un prodotto che sta spopolando sul web, IL PANNO STRUCCANTE! Esistono diverse tipologie, in tessuto quindi morbido, oppure in un materiale che non riesco a definire, all'apparenza tutto d'un pezzo ma che diventa simile alla gomma piuma. Quest'ultimo è quello di cui parleremo oggi e precisamente si chiama CLEANSING CLOTH di KIKO.

Vi faccio una premessa, cercavo un valido sostituto ai dischetti struccanti, poichè ultimamente ne stavo davvero sprecando troppi e non mi andava giù. Quando lavoravo da kiko, mi ha sempre incuriosito questo prodotto e fino alla fine l'ho acquistato.

COME LO DESCRIVE IL sito ufficiale

'Morbido panno lavabile e riutilizzabile per struccare viso e contorno occhi. Un accessorio pratico e versatile, ideale per l’uso quotidiano e comodo da portare in viaggio grazie alla sottile custodia che lo protegge dall’usura.
Il panno rimuove il make up con delicatezza, anche con il solo uso dell’acqua. È possibile abbinarlo a un detergente viso/occhi per potenziare l’effetto detergente.
Sostituisce efficacemente i dischetti struccanti usa-e-getta.'

COSA NE PENSO IO:

Prima di tutto, nella più totale sincerità, non pensavo si potesse utilizzare solo con dell'acqua, ma sinceramente meglio, perchè preferisco detergere la pelle con dell'acqua si, ma micellare per ripulirla al meglio. La cosa che mi ha sempre incuriosito è il materiale di cui è fatto perchè lo vedevo troppo 'rinsecchito' per poter funzionare, infatti dopo vi mostro delle foto in cui, questo panno, sembrerà una patatina bianca, di quelle che sembrano nuvolette, super buone d'altronde. Bene, ma non c'era troppo da preoccuparsi, in quanto basta solo bagnarlo con acqua calda e diventerà super morbido pronto per coccolare il nostro viso, e vi posso assicurare che la sensazione è molto piacevole.
Io ormai mi strucco solamente in questa maniera, mi piace un sacco utilizzarlo e devo dire che mi rimuove alla perfezione ogni traccia di trucco e in pochissimo tempo, solo con una passata, senza irritarmi o creare momentanei rossori che mi apparivano con le salviettine struccanti o con i dischetti. Non ne posso più fare a meno!!

Per quanto riguarda la pulizia del panno stesso, basta pulirlo con sapone neutro e appoggiarlo tipo sul termosifone(spento) o sull'appendino del bagno o dove meglio credete in base alle vostre abitudini, il giorno dopo sarà già perfettamente asciutto e quindi ritornerà ad essere poco malleabile. 
L'unica pecca, se proprio vogliamo trovare il pelo nell'uovo, è che rimane un po' di colore quando mi capita di rimuovere le tinte labbra, ma a me non da nessun tipo di problema.

PREZZO: €5,90

ASCIUTTO
panno struccante kiko


panno struccante kiko




 BAGNATO

chic roe

panno struccante kiko


OPS, scusate ma voglio rendervi partecipi anche dello struccaggio :p

panno struccante


E voi lo avete mai provato? incuriosisce anche voi?? 
Alla prossima <3







10 commenti:

  1. mi incuriosisce troppo, devo provarlo !!!

    RispondiElimina
  2. wow, non sapevo che Kiko avesse un prodotto simile!! Sono davvero curiosissima di provarlo! Passo in store a breve allora *-*
    Al momento sto usando un dischetto esfoliante in silicone di Sephora, ottimo per lo struccaggio!

    gloriamakeupfm.blogspot.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. io invece non sapevo del prodotto di sephora, siam pari :p se ti capita,provalo:**

      Elimina
  3. Ciao cara <3
    Interessantissimo questo post, sapevo del panno che vendono da Sephora ma volevo prima provare un'alternativa low cost!
    Grazie mille per questo suggerimento!
    Un bacione,
    Ila

    eyelineronfleek93.blogspot.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te per averlo letto!:) Un bacione cara :*

      Elimina
  4. fantastico questo panno!

    blog: www.fashi0n-m0de.blogspot.it
    youtube: https://www.youtube.com/enricasciarretta-fashionmode

    RispondiElimina
  5. Non ho provato questo di Kiko, ma ne ho provato uno identico acquistato in Germania da Douglas. Per me è stato un ni, perchè notavo che mi tirava molto la pelle, a differenza del panno in microfibra, che preferisco. Magari lo proverò per capire se magari questo Kiko è un attimino più scorrevoole sulla pelle :) Grazie per la recensione, baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si da quello che ho capito ce ne sono di diverse aziende,kiko,douglas,sephora,la gardenia ecc e sono tutti uguali, io mi trovo veramente bene :))

      Elimina