martedì 18 ottobre 2016

A scuola di EFFETTI SPECIALI per HALLOWEEN!! Come realizzare una ferita FINTA sulla mano!!

Buongiorno amiche!!

Oggi inizio a mostrarvi qualche idea per halloween come promesso. Ci saranno tre appuntamenti dedicati, tra cui questo che riguarda un lavoro un pò più complesso, il secondo che riguarderà una ferita basilare con l'ausilio di soli due prodotti, e l'ultimo in cui vi mostrerò un lavoro di face painting che potranno realizzare tutte, con prodotti che abbiamo nel nostro beauty.
Direi di incominciare subito, sono quasi impaziente!!

halloween


OCCORRENTE:


E' davvero complicato spiegarlo ed essere chiara, senza metterlo in pratica, ma ci provo per chi fosse interessato alla realizzazione. Preciso che alcuni passaggi non li ho potuti fotografare, poichè avevo già pronto tutto, avendolo fatto in accademia diversi anni fa.



PROCEDIMENTO:
  1. Su un piano con l'aiuto della plastilina, costruisco la mia ferita come fosse in 3D. Per rendere l'idea se volessi realizzare un buco da pallottola, creo sul piano una specie di cratere. Nel mio caso invece si tratta di ossa che fuoriescono dalla mano. 
come fare un buco da pallottola in una mano

      2. Intorno a questa ferita creo un vero e proprio recinto con l'utilizzo della stessa plastilina, o la               parte  superiore di un bicchiere di plastica, o dell'argilla, per far si che il gesso dentale non vada           in giro per  il nostro piano di lavoro.
      3. Preparo il gesso dentale in polvere miscelandolo con dell'acqua. Non deve essere nè troppo                  liquido nè troppo solido. Versatelo nel vostro recinto, sulla struttura creata in precedenza.                      Attendere l'asciugatura!
      4. Rimuovere tutto e prelevare il nostro gesso ormai indurito. Questo è quello che otteremo!

come fare una ferita finta
Ferita
come creare una ferita sulla mano
 Ossa

      5. Su questo gesso, dove ormai avremo la nostra 'ferita intarsiata', applichiamo tre strati                           (sottilissimi) di lattice con l'aiuto di un pennello, su tutta la superficie e ogni strato lo                           asciughiamo con il phon.

lattice per ferite finte

      6. Rimuoviamo dal gesso, ovviamente partendo dai bordi, la nostra protesi e facendo molta                     attenzioni anche se super resistente. Opacizzatelo subito con borotalco o cipria per evitare che             si attacchino i bordi.


      7. Applicarlo sulla zona interessata (in questo caso sul dorso della mano) con del lattice che                     fungerà da colla. Nel caso in cui si utilizzi il mastice, sarà più facile appiattire i bordi della                   nostra protesi. Far asciugare. Opacizzare con borotalco o cipria.

protesi per ferite finte
                                           
protesi per ferite
  

      8. Ora arriva la parte più artistica, con l'utilizzo di fondotinta o acquacolor/special color/supracolor, uniformiamo la protesi con lo stesso colore della nostra pelle, ricreiamo luci(con il bianco per mettere in risalto) e ombre(con il nero/marrone per dare profondità).

special colour aegyptia

palette per contouring



      9. Divertiamoci con il sangue finto!!!

sangue finto



Ora vi mostrerò il risultato finale, che con il gioco di luci sembra molto realistico e pauroso!!


ferita finta halloween

ferita finta halloween

truccatrice barletta

chic roe





Ragazze questo è tutto anche per oggi, mi scuso se non sono stata abbastanza chiara, ce l'ho messa tutta! Al prossimo appuntamento!! 

Come sempre ci tengo ad invitarvi a lasciare qualche parere qui sotto, è molto importante il vostro riscontro e anche le vostre condivisioni, per far crescere il mio,"nostro" blog!! Baci CHIC ROE <3

4 commenti:

  1. Caspita sei bravissima!!
    Super realistica e molto semplice ^^

    eyelineronfleek93.blogspot.it

    RispondiElimina
  2. Bellissima!

    http://angolodellamisantropia.blogspot.it/

    RispondiElimina